Comune di L'Aquila
Provincia di L'Aquila
Orari SUE
Lunedì
09:30 - 13:30-
Uffici
Mercoledì
15:30 - 17:30-
Uffici
Orari SUE
Lunedì
09:30 - 12:00-
Front Office / Protocollo
Martedì
09:30 - 12:00-
Front Office / Protocollo
Mercoledì
09:30 - 12:00-
Front Office / Protocollo
Giovedì
09:30 - 12:00-
Front Office / Protocollo
Venerdì
09:30 - 12:00-
Front Office / Protocollo
Orari SUE
Lunedì
10:00 - 12:00-
Front Office Schede Parametriche Parte Seconda
Mercoledì
10:00 - 12:00-
Front Office Schede Parametriche Parte Seconda
Venerdì
10:00 - 12:00-
Front Office Schede Parametriche Parte Seconda
Riferimenti Ente
Comune di L'Aquila
Via Avezzano, 11/C
67100 - L'Aquila (AQ)
Telefono
0862.645451
Fax
0862.645485
Notizie
12/05/2020
COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PARTI COMUNI PARTI PRIVATE (EDILIZIA PER SISMA)

Si informa che l'inizio lavori relativo a pratiche sisma deve essere comunicato con il titolo abilitativo "CIL ai sensi del DPR 380/2001 e della OPCM 3790 del 2009 (parti comuni, parti private)

08/05/2020
Attività di Edilizia Libera Art.6 D.P.R. 380/2001

Per le istanze di Edilizia Libera SENZA OBBLIGO DI COMUNICAZIONE , inviare l'istanza direttamente via PEC , senza passare per lo Sportello Telematico CPortal.

19/03/2020
Assistenza (COVID-19)

Per ricevere assistenza tecnica sul Portale S.U.E. inviare una email all'indirizzo dipaolo@digitecno.it con i vostri riferimenti o contattare il 393 897 1358
Grazie

19/10/2017
Nuova modulistica per il permesso di costruire

Nella sezione modulistica è presente il nuovo modello del permesso di costruire unificato.
La pubblicazione del modello avviene a seguito dell’accordo siglato in Conferenza Unificata del 6 luglio 2017 tra Governo, Regioni ed enti locali sull’adozione dei nuovi modelli unificati e standardizzati del Permesso di Costruire per l’edilizia e le attività commerciali.

Lo Sportello Unico SUE e SUAP
Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUE

Come stabilito dal D.P.R. 380/2001 lo Sportello Unico per l'Edilizia rappresenta il punto di riferimento esclusivo di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di interventi edilizi sul territorio comunale e quindi punto di collegamento e accordo tra privato e Amministrazione

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Edilizie

3) Consultazione Pratiche Edilizie

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica

Sportello SUAP

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive, terziarie e commerciali (SUAP) è l'unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive, di prestazioni di servizi e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, non chè cessazione o riattivazione delle suddette attività ivi compresi anche quelli di cui al D.Lgs. 59/2010. (art. 2, comma 1, D.P.R. 160/2010)

Attività

1) Informazione

2) Acquisizione Pratiche Commerciali

3) Consultazione Pratiche Commerciali

4) Consultazione Normativa

5) Disposizione modulistica